Cronaca

Via Manzoni, rapinato negozio di telefonia

La Redazione
Arrestato 34enne e prognosi di 10 giorni per la titolare del negozio
scrivi un commento 19

Ieri pomeriggio, gli agenti delle volanti hanno arrestato un cittadino georgiano di 34 anni, senza fissa dimora, resosi responsabile del reato di rapina impropria. Gli operanti sono intervenuti su disposizione della S.O. dove era giunta una segnalazione relativa ad un furto consumato all'interno di un negozio di telefonia di Via Manzoni. Il malfattore, dopo aver sottratto un I-Phone del valore di circa 600 euro, nel tentativo di guadagnare la fuga, ha strattonato la titolare del negozio, che nel frattempo si era accorta di quanto stava accadendo. L'uomo è fuggito a piedi in direzione di Via Quintino Sella e nella corsa, si è disfatto della refurtiva, prima di essere raggiunto e bloccato dal padre della proprietaria, allertato telefonicamente dalla stessa. Gli agenti giunti sul posto, hanno perquisito il georgiano, rinvenendo una busta, modificata con fogli di alluminio all'interno, utile per eludere i sistemi di anti-taccheggio dei negozi, sottoposta a sequestro.  La donna è ricorsa alle cure mediche presso il pronto soccorso del locale policlinico dove i medici le hanno riscontrato un trauma cervico-facciale con prognosi di giorni 10. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso il carcere di Bari.

mercoledì 12 Settembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti