Cronaca

Un altro furto ai danni di un turista, questa volta russo

La Redazione
Gli hanno sottratto delle icone di San Nicola
scrivi un commento 3

Nel tardo pomeriggio di ieri, in via Filzi, nel quartiere Madonnella, gli agenti delle volanti sono intervenuti per un furto su auto in sosta. Ignoti, dopo aver infranto il finestrino anteriore dell’autovettura, mentre il proprietario, un turista russo di 41 anni si trovava nella vicina spiaggia di Pane e Pomodoro, hanno sottratto una borsa contenente due icone di San  Nicola in tela, santo molto adorato dalla popolazione russo ortodossa. La vittima è stata rintracciata ed accompagnata in Questura per formalizzare la denuncia. Sono in corso le indagini.

 

E un altro furto sempre ieri, in serata, al quartiere San Paolo. Gli agenti delle volanti hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un trentasettenne barese resosi responsabile del reato di furto aggravato. L’uomo è stato fermato a bordo di un moto Ape, peraltro privo di assicurazione, nei pressi dell’ex stabilimento della Coca Cola, ormai in stato di abbandono, da cui aveva sottratto gli infissi di 4 porte e tre finestre. Tutto il materiale è stato sequestrato, così come il moto Ape che veniva affidato in giudiziale custodia.

venerdì 10 Agosto 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti