Attualità

Università pozzo di scienza, ma le informazioni dove sono?

Mariangela Lacriola
Carenza di notizie sul percorso universitario e sulla formazione post-laurea
scrivi un commento 16

E' mai possibile dover scoprire dell'esistenza di una "presunta" offerta lavorativa a bando scaduto?

E' quanto accade presso l'Università degli Studi di Bari, ove la maggior parte degli studenti dichiara di esser poco informato sulle possibilità che l'università dovrebbe offrire ad una anno dalla laurea. E non solo.

La disinformazione riguarda, purtroppo, anche il percorso di studi che ogni singolo studente è chiamato a sostenere prima di avere a che fare con la "dura" realtà del mondo del lavoro.

Sarebbe facile dire "è colpa dello studente" che non riesce a leggere un sito. Ma la verità è anche che il più delle volte è difficile reperire informazioni se il portale non è aggiornato e risulta carente di tutte le notizie utili per l’universitario o per colui che ha appena finito il suo percorso di studi.

Nonostante, sia tuttora in atto il processo di informatizzazione, l' Università appare, ancora, incapace di gestire il flusso di nuovi bandi o avvisi su una piattaforma virtuale.

Allo studente non resta che "navigare" in questa "odissea informatica" sperando di metterci meno tempo di quanto Ulisse ci mise per ritrovare la sua amata Itaca.

lunedì 6 Agosto 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti