Cronaca

Porto, sequestrati 14 chilogrammi di marijuana. Arrestato un cittadino albanese

La Redazione
La droga avrebbe fruttato alla criminalità 120mila euro
scrivi un commento 69

I militari del comando provinciale di Bari, nell’ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti all’interno del  Porto di Bari, in  collaborazione con i funzionari del locale ufficio delle dogane hanno controllato un autoarticolato con targa albanese, appena sbarcato dalla motonave “Ionis” proveniente dall’Albania.
In un borsone nascosto nella cabina di guida, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro kg. 13,880 di “marijuana”.

L’autista, un soggetto di nazionalità albanese di 27 anni, e’ stato arrestato ed associato alla casa circondariale di bari per traffico internazionale di sostanze stupefacenti e contrabbando doganale, mentre l’automezzo e’ stato sequestrato.

La “marijuana”, immessa sul mercato, avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali almeno 120.000 euro

 

martedì 31 Luglio 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti